DEPROGRAMMAZIONE

Titolo - Lo psichiatra e il Brainwashing





AutoreM. Di Fiorino, R. Ermentini, L. Parlavecchio, F.M. Saviotti
TitoloLo psichiatra e il Brainwashing
RiferimentoIn M. Di Fiorino (a cura di) La persuasione socialmente accettata, il plagio e il lavaggio del cervello vol. I (Persuasion socially accepted, plagiarism and brainwashing) Psichiatria e Territorio, pp. 142-158, 1990
NotaViene esaminata l'applicazione della metafora del brainwashing (nata in ambito giornalistico per spiegare le "conversioni" ottenute nelle prigioni cinesi agli inizi degli anni '50) al contesto dellíaffiliazione ai culti controversi. Si tratta di una rassegna della letteratura specialistica sul "lavaggio del cervello" e la deprogrammazione. Viene ribadito il ruolo dello psichiatra nella valutazione delle dinamiche plagiarie.

Andrea Pinotti


HOME PAGE Go at the top of the page



A cura di Geko Sistemi